Google Meeting leaked - 2

Google Meetings sta arrivando! (forse)

Nicola Ligas -

Google Meetings è un ipotetico nuovo servizio del colosso di Mountain View dedicato agli incontri. Non pensate solo all’anima gemella: in teoria si parla di qualsiasi tipo di meeting, da quelli lavorativi a quelli di piacere.

Battezzato in breve GMeet, col simbolo che potete vedere qui sopra, al momento sembra il servizio sia in testing interno tra i dipendenti Google, anche se è comunque previsto il login ospite, a patto che chi ha organizzato il meeting ci fornisca il codice di accesso.

LEGGI ANCHEAdottaUnRagazzo: l’app ufficiale del noto sito di incontri (foto e video)

Una volta creato il meeting, è possibile comunicare sia tramite audio che in video, ed è possibile aggiungere file da condividere sia tra Google Drive che da Dropbox. Non pare però esserci lo zampino di Hangouts: GMeet sembra del tutto indipendente e basato su WebRTC anziché su pre-esistenti servizi Google.

In realtà non è ancora ben chiaro a quale clientela sia destinato Google Meetings, perché messo così può essere sia per utenti business che non. Non ci sono inoltre tracce di un’app Android al momento, ma sembra invece sia già pronta l’estensione per Chrome, che però non è così completa da essere standalone.

L’annuncio potrebbe quindi essere imminente, così come richiedere più tempo. Vi faremo sapere non appena avremo qualche conferma ufficiale.

Fonte: Florian Kiersch