Viber

Viber ora supporta anche Android Wear

Nicola Ligas -

Le chiamate vocali sono la moda del momento, un campo nel quale Viber compete da tempo, e forse non è casuale il suo ultimo aggiornamento, che mira a togliere un po’ di attenzione a WhatsApp per portarla su di sé.

LEGGI ANCHE: WhatsApp, Viber, Skype ed Hangouts: chi consuma di più

Quattro le novità principali di questo update, la più importante delle quali è senz’altro il supporto alla piattaforma per wearable di Google:

  • Diventa amministratore e gestisci le chat di gruppo, modifica le informazioni ed elimina i partecipanti
  • Supporto Android Wear – invia e ricevi messaggi dall’orologio
  • Informazioni sui contatti più chiare: visualizza nome e foto di una persona quando interagisci, anche se non sei nell’elenco di contatti
  • Miglioramenti delle chat pubbliche

Viber rimane come sempre gratuita e raggiungibile tramite il badge sottostante.

Google Play Badge