zapya head

Il modo più veloce per trasferire dati dal vostro smartphone: Zapya (foto)

Leonardo Banchi

Al giorno d’oggi, poche cose possono rivelarsi fondamentali in moltissime occasioni come i dati che conteniamo sui nostri numerosi dispositivi: la chiave della loro utilità, però, risiede spesso nella capacità di accedervi in modo rapido, e nella possibilità di scambiarli altrettanto velocemente fra le varie piattaforme che portiamo con noi. Come fare dunque a raggiungere questo obiettivo?

Android, iOS e Windows si parlano finalmente in modo semplice e veloce

Le possibilità disponibili sono molte, ma spesso presentano pecche che rendono il sistema poco pratico: il Bluetooth manca infatti di velocità, e non in tutti i casi dispositivi Android, iOS e Windows sono compatibili fra loro; la rete mobile comporta limiti in banda e velocità, e non sempre è possibile accedere ad una rete WiFi gratuita e sicura. L’applicazione gratuita Zapya, però, risolve tutti questi problemi in modo semplice e veloce.

Come scambiare dati con Zapya

Zapya sfrutta infatti il sistema del tethering in modo piuttosto originale, consentendo di scambiare dati fra i vari dispositivi in modo semplice e completamente gratuito. Uno dei dispositivi, infatti, si occuperà di creare una rete privata attraverso la propria antenna wireless, alla quale gli altri si potranno connettere per inviare dati, sfruttando tutta la potenza del WiFi senza toccare la rete internet.

LEGGI ANCHE: Come trasferire file fra PC e telefono senza usare il cavo USB: WiFi File Explorer

L’utente che deciderà di fare uso di questa applicazione, comunque, non sarà tenuto a conoscerne il metodo di funzionamento: l’interfaccia semplice di Zapya, infatti, permetterà anche ai più inesperti di compiere questa operazione con pochi tap, raggiungendo il proprio obiettivo senza bisogno di addentrarsi in complicate configurazioni.

Dopo aver creato il gruppo per condividere i propri file, o essersi uniti ad uno già esistente, gli utenti potranno infatti selezionare ciò che vogliono inviare semplicemente sfogliando le varie schede presenti nella schermata, scegliendo se condividere documenti, immagini, applicazioni o qualunque altro file sia contenuto all’interno del proprio dispositivo, sfruttando in caso di necessità anche una comoda funzione di ricerca. La velocità raggiunta dal trasferimento sarà davvero sorprendente, e vi permetterà così di inviare senza problemi anche file di grandi dimensioni.

Fra tutte le altre interessanti feature offerte dall’app, la funzione Phone Replicate merita una menzione speciale: qualora siate in procinto di cambiare telefono, essa vi permetterà infatti di trasferire tutti i dati dal vostro vecchio smartphone al nuovo modello, eliminando così la necessità di lenti e noiosi backup.

Download gratuito

Zapya è disponibile gratuitamente sul Play Store, mentre le versioni per scambiare file con iOS e Windows possono essere reperite attraverso il sito ufficiale. A seguire trovate quindi il badge per il download gratuito dell’app e una galleria di immagini che vi mostrerà una piccola anteprima del suo funzionamento.

Google Play Badge