logo_droidcon_italy_2015

Ecco le sessioni complete di DroidCon Italy 2015

Nicola Ligas

Mancano una decida di giorni all’apertura di DroidCon Italy 2015, pertanto vi proponiamo volentieri l’elenco completo delle varie sessioni che animeranno la due+due giorni di Torino, che avrà il suo fulcro in Lollipop e nei dispositivi indossabili.

LEGGI ANCHEDroidCon Italy: 9-10 aprile a Torino

A seguire vi lasciamo il comunicato stampa dell’evento, che non mancheremo di seguire come ogni anno, tanto più che AndroidWorld.it ne è anche media partner.

POCHI GIORNI AL DROIDCON ITALY 2015

Mancano pochissimi giorni alla seconda edizione del Droidcon Italy, con molte novità interessanti non solo per gli “addetti ai lavori”, ma anche per coloro che sono semplicemente dei fans del robottino verde.

Innanzitutto ricordiamo il cambio di location: per questa nuova edizione è stato scelto il Centro Congressi Lingotto (a Torino), dovuto probabilmente alla necessità di accogliere un pubblico superiore al previsto.
Il successo dello scorso anno, infatti, non è passato inosservato né agli organizzatori, né agli speakers internazionali che l’hanno definito come uno dei più belli d’Europa: infatti per la due giorni Italiana sono attesi oltre 400 sviluppatori da tutta Europa, che verranno accolti il 9 e 10 Aprile dal comitato organizzativo del Droidcon Italy.

Il fulcro delle conferenze sarà sicuramente l’ultima versione, Android Lollipop sia in versione standard per smartphone che per i dispositivi “weareable”, cioè indossabili che stanno prendendo rapidamente piede nella quotidianità.

La line up definitiva, presenta una 2 giorni fitta di appuntamenti imperdibili, divisi tra conferenze e workshop di alto livello: in ben 4 sale differenti i relatori, provenienti da vari paesi del mondo, esporranno non solo le maggiori novità del sistema operativo mobile, ma anche trucchi e soluzioni ai problemi maggiormente riscontrati dagli sviluppatori.

Maggiori informazioni le potete trovare a questo indirizzo :
http://it.droidcon.com/2015/schedule-overview/

Le partnership stipulate dal Droidcon Italy 2015 sono tantissime e prestigiose, che indicano il forte interesse da parte del settore informatico e istituzioni Italiane : da Codemotion, CloudConf e MeetMagento – altre conferenze informatiche di livello – alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino, il polo ICT, Assintel, Treatabit e il Museo Piemontese dell’Informatica.

Importantissima, e non da sottovalutare, anche la presentazione di un nuovo modello UDOO: durante la hackathon, che sarà l’11 e il 12 Aprile presso l’I3P di Via Pier Carlo Boggio 59, sempre a Torino, si potrà toccare con mano questa nuova piattaforma hardware che unisce Raspberry PI e Arduino.

Infine sarà presente anche una grossa area dedicata ai games: grazie a T-Union, la prima organizzazione ufficiale di sviluppatori indipendenti in Italia, composta da 38 persone, verremo catapultati anche all’interno dei videogames per smartphone.
Il mercato dei videogiochi, infatti, è in rapida e continua crescita e sembra non risentire della crisi economica: i device mobili, infatti, hanno di fatto rimpiazzato console come PSP e Nintendo DS.