snapshop head

Per vendere qualcosa basta una foto: Snapshop (foto)

Leonardo Banchi

Chiunque, in casa propria, ha almeno un oggetto che non utilizza, e del quale si libererebbe volentieri in cambio di qualche soldo. Per quanto portali come eBay, che permettono a chiunque di vendere i propri oggetti, siano ormai diffusi, però, spesso a vincere è la fatica: creare un’asta, gestirla, scattare foto e scrivere una adeguata descrizione, infatti, sono operazioni che richiedono tempo ed attenzione.

Vendere un oggetto, però, può anche essere un’operazione semplice e veloce, se sul vostro smartphone o tablet è installata Snapshop.

Come vendere oggetti usati su Snapshop

Vendere qualcosa attraverso Snapshop è semplicissimo: tutto ciò che dovrete fare, infatti, sarà inquadrare l’oggetto con la fotocamera del dispositivo, scattare una foto e fornire una brevissima descrizione. Da quel momento qualunque utente, se interessato, potrà contattarvi per richiedere informazioni più approfondite ed accordarsi sul prezzo dell’oggetto.

LEGGI ANCHE: Il baratto diventa smart, grazie a Swappy

Allo stesso modo, dopo aver creato il vostro profilo, potrete utilizzare Snapshop per cercare qualcosa che vi interessa, o semplicemente sfogliare le categorie alla ricerca di qualche occasione particolare. Dopo aver trovato qualcosa ed averne osservato l’immagine fornita dal venditore, potrete così iniziare con lui una chat, fino ad arrivare al momento dell’acquisto.

Grazie a Snapshop potrete avere in qualunque momento sott’occhio tutte le vostre trattative, e gli oggetti ai quali siete interessati, sia per le vendite che per gli acquisti: la schermata è infatti divisa in tre pagine, grazie alle quali potete sfogliare gli oggetti disponibili, creare nuove aste e visualizzare un riepilogo delle ultime interazioni con altri utenti.

Snapshop garantisce sicurezza e comodità anche nelle fasi finali della vendita: il metodo più utilizzato per i pagamenti, infatti, è il ben noto PayPal, mentre la fase di spedizione sarà facilitata dalla presenza di un corriere, che preleverà il pacco a casa del venditore per consegnarlo direttamente al cliente.

Download gratuito

Snapshop è disponibile gratuitamente sul Play Store: questa applicazione, semplice ed efficace, potrà aiutarvi a liberare la vostra casa da tutti gli oggetti che non usate più senza fatica, pertanto a tutti coloro che fino ad adesso hanno abbandonato l’idea a causa delle complicazioni derivanti dai metodi più tradizionali lasciamo a seguire una galleria di immagini e l’immancabile badge per il download gratuito.

Google Play Badge

eBay