Memory leak

Google avrebbe risolto il memory leak di Lollipop ma il fix arriverà prossimamente

Lorenzo Quiroli

Non è la prima volta in cui Google promette un fix per il memory leak di Lollipop: già a dicembre infatti, quando di Android 5.1 non c’era ancora traccia, un ingegnere di BigG scrisse sul bug tracker di Android che il problema sarebbe stato risolto in un futuro aggiornamento.

Ora che la versione 5.1 è stata rilasciata ufficialmente pensavamo che il memory leak appartenesse ormai al passato ma invece molti utenti hanno continuato a lamentarsi ed effettivamente questo è ancora presente. A dirlo non siamo noi, ma un ingegnere di Google (con indirizzo mail @android.com) che nel bug tracker ha prima di tutto richiesto ulteriori informazioni e infine ha affermato che questo problema è stato risolto internamente e sarà rilasciato in un futuro aggiornamento (Android 5.1.1?).

LEGGI ANCHE: Il fix al memory leak di Lollipop arriverà in futuro

Se siete in cerca di una data di rilascio rimarrete però delusi: come è normale che sia Google non fornisce alcuna indicazione al riguardo, quindi non ci rimane che attendere, nella speranza che non passeranno mesi prima di vedere una definitiva risoluzione.