android-chrome

Ecco come Chrome cercherà di favorire le web app

Lorenzo Quiroli

Il changelog dell’ultimo aggiornamento di Chrome beta per Android conteneva una voce non chiarissima, che descriveva più il fine della funzionalità piuttosto che la stessa: “Aggiungere un collegamento alla home delle tue pagine preferite sarà ancora più semplice”. Ora Google ha chiarito in cosa consiste, ossia in un banner sul fondo della pagina che ci suggerisce di aggiungere alla home un collegamento alla pagina.

LEGGI ANCHE: Chrome dice addio ad Ice Cream Sandwich

Non preoccupatevi però: il banner non apparirà su ogni pagina visitata, ma solo sulle web app che avete aperto frequentemente (più di due volte in due giorni diversi nell’arco di due settimane), e in caso lo togliate non riapparirà più su quella pagina. Evidentemente Google ci tiene a spingere sulle web app, che potrebbero costituire un elemento sempre più importante nel futuro di Android.

aggiungi alla home chrome

Fonte: Ars Technica