servizi di connettività google

La VPN di Android 5.1 sarebbe parte del futuro di Google come operatore telefonico

Lorenzo Quiroli

Solo ieri vi abbiamo parlato della presenza di un nuovo apk di Android 5.1, chiamato Servizi di Connettività Google, il cui scopo sarebbe quello di creare una VPN per proteggere i vostri dati personali quando siete connessi ad un Wi-Fi pubblico. Questo servizio avrebbe un forte legame con Nova, il progetto di Google di diventare operatore telefonico virtuale, almeno negli Stati Uniti.

Aprendo infatti l’apk ed esaminandolo si possono notare più riferimenti a Nova: si tratta di protocolli e strumenti per la comunicazione con il servizio di Google, che ci forniscono solamente un’immagine incompleta e comunque poco interessante di ciò che sarà Google come operatore telefonico.

LEGGI ANCHE: Google potrebbe presto essere un operatore telefonico

In ogni caso una delle funzionalità possibili sarà quella di dare feedback sui Wi-Fi pubblici: questo permetterà di “schedarli” in base alle valutazioni degli utenti e avere un Assistente Wi-Fi in grado di guidarci a seconda delle nostre preferenze. Potremo dire all’Assistente di collegare lo smartphone automaticamente solo se si tratta di una connessione con un buon punteggio, evitando così la frustrazione di una rete non funzionante.

Certo, il fatto che sia collegato con Nova non significa che la VPN di Google non sarà disponibile per tutti gli altri utenti, ma questo lo scopriremo solo quando il tutto sarà presentato ufficialmente.

Fonte: AndroidPolice