app recenti lollipop

Recently di Chainfire vuole rendere utili le app recenti in Lollipop

Lorenzo Quiroli

La schermata delle app recenti ha subito modifiche non solo dal punto di vista estetico ma anche da quello funzionale con la versione 5.0 di Android: ora rimangono in lista praticamente tutte le applicazioni aperte e l’elenco non si svuota nemmeno dopo un riavvio del nostro dispositivo.

LEGGI ANCHE: Chainfire pubblica Liveboot, la boot animation per veri nerd

Per mettere un po’ di ordine alle app recenti, Chainfire, lo stesso sviluppatore di SuperSU, ha realizzato Recently, un’app che richiede i permessi di root e vi permetterà di porre un limite al numero di schede presenti nella schermata. Così, potrete scegliere di vedere solo le app in esecuzione, oppure quelle che sono state in esecuzione nelle ultime X ore, eliminando tutto il resto.

Sia chiaro che Recently non è un task killer e per questo non consuma batteria: tutto ciò che fa è semplicemente eliminare dalla lunga lista quelle app che non sono più in esecuzione. Recently è disponibile gratuitamente sul Play Store con un in-app purchase dal costo di 1,21€ per supportare lo sviluppatore e permettervi di eseguirla non appena accendete lo smartphone.

Google Play Badge

Fonte: Chainfire