Smartwatch Android Wear

Android Wear con supporto Wi-Fi, nuove gesture e facile accesso alle app: tutto nella prossima release

Nicola Ligas Prime indiscrezioni sul prossimo aggiornamento di Android Wear, che punta ad arricchire le funzioni e semplificare l'utilizzo dello smartwatch.

Apple presenta il suo Watch, ma questo non significa che Google stia a guardare. La prossima release di Android Wear potrebbe infatti essere bella corposa, introducendo ad esempio il supporto al Wi-Fi (a patto che lo smartwatch ne sia ovviamente dotato), che in molti avrebbero voluto integrato fin dall’inizio, per non dover sempre e comunque dipendere da un telefono accoppiato per ricevere email, hangouts, ecc.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di Android 5.1 (foto e video)

Saranno inoltre aggiunte nuove gesture: ad esempio scuotendo il polso passeremo da una card all’altra, senza aver bisogno di usare l’altra mano per scorrere sullo schermo, ed in generale anche la UI subirà qualche piccolo cambiamento, semplificando l’accesso alle app ed ai contatti, in modo da avviare le prime più rapidamente e da raggiungere i secondi più semplicemente (anche se a dirla tutta non sappiamo di preciso in cosa consistano questi tweak).

Quando arriverà questo aggiornamento? Nessuna informazione in merito, ma visto il sale sulla coda messo da Apple Watch, propendiamo per un rilascio in tempi non troppo lunghi.

Fonte: The Verge