TapDeck (1)

Addio alla monotonia: con TapDeck sfondi sempre nuovi in un tap (anzi, due)! (foto e video)

Leonardo Banchi

Quanti di voi amano cambiare spesso lo sfondo del proprio smartphone, abbellendone l’aspetto con immagini sempre nuove? E quanti di voi vorrebbero farlo, ma hanno abbandonato il proposito per la fatica (o la difficoltà) di cercare gli sfondi necessari e cambiarli di volta in volta? Con TapDeck tutto questo non sarà più necessario: sarà infatti sufficiente toccare due volte lo sfondo per passare all’immagine successiva!

Come abbellire il proprio smartphone con TapDeck

TapDeck metterà infatti a disposizione dei propri utenti una vastissima raccolta di sfondi in alta definizione, che potrete cambiare a vostro piacimento ogni volta che prendete in mano lo smartphone, grazie ad una velocissima gesture: toccando per due volte un’area vuota della home, infatti, l’app cambierà il wallpaper scaricando da internet una nuova immagine.

LEGGI ANCHE: Una vastissima raccolta di sfondi di alta qualità: Best Wallpapers

TapDeck non si limiterà, tuttavia, a proporvi una sequenza casuale di immagini, ma vi permetterà di approfondire alcuni dettagli delle foto proposte, ed imparerà i vostri gusti via via che utilizzerete l’app: effettuando uno swipe verso l’alto nella vostra home, infatti, potrete accedere ad una pagina contenente informazioni sui paesaggi ritratti, sugli animali inquadrati o su persone e situazioni contenute nelle foto. Se una di esse vi piace particolarmente, poi, potrete utilizzare un tasto per salvare l’immagine fra le preferite, aiutando l’applicazione a imparare i vostri gusti per proporvi, in futuro, sfondi sempre più azzeccati.

Accedendo alla schermata principale dell’app,  poi, potrete rivedere la cronologia degli sfondi passati, applicandoli nuovamente, e l’elenco delle vostre immagini preferite.

Accesso alla beta gratuita

TapDeck è un’applicazione decisamente utile ed interessante, le cui funzionalità si spingono ben oltre ai rivali che propongono “semplicemente” raccolte di sfondi, senza per questo complicarne inutilmente le modalità d’uso. Poiché lo sviluppo dell’app si trova ancora in fase beta, però, per scaricarla gratuitamente dovrete richiedere l’iscrizione inserendo il vostro indirizzo email sul sito ufficiale. Dopo poco, riceverete un’email di conferma al vostro indirizzo, che dovrete inserire nell’app (scaricabile attraverso il badge a seguire) per attivarla.

Google Play Badge

video