mediatek final

MediaTek presenta MT8173 e vi lascerà condividere l’hardware tra dispositivi

Lorenzo Quiroli

Anche MediaTek è presente al Mobile World Congress di Barcellona e ha svelato un nuovo processore per smartphone di fascia alta, denominato MT8173: è dotato di una CPU quad-core a 64-bit con due core basati sulla nuova architettura ARM Cortex-A72 e con altri due dedicati al risparmio energetico grazie alla meno dispendiosa architettura Cortex-A53. Sarà pronto nella seconda metà dell’anno, ma ci vorrà poi qualche altro mese prima di vederlo su un dispositivo commerciale.

LEGGI ANCHE: Qualcomm presenta i nuovi Snapdragon Cortex-A72

La novità più interessante è forse CrossMount, un nuovo standard creato da MediaTek per condividere l’hardware di un dispositivo con altri sulla stessa rete wireless. Si potrà, ad esempio, utilizzare il microfono dello smartphone per inviare comandi alla televisione, oppure utilizzare la fotocamera posteriore dello smartphone per una videochiamata con qualità migliore.

CrossMount è basato su Universal Plug and Play (UPnP) ed è open, il che lo rende ancora più interessante, ma ci sarà però da vedere se lo standard si diffonderà, soprattutto tra le grandi aziende.

Fonte: Engadget
MWC