YouTube Trim

L’app di YouTube integra ora la possibilità di editare la lunghezza dei propri filmati

Lorenzo Delli

Potrebbe sembrare una funzione piuttosto scontata ma finora l’applicativo dedicato al celebre servizio YouTube di Google non aveva a disposizione un editor in grado di ritagliare i filmati registrati dagli utenti. Già a novembre dello scorso anno i colleghi di AndroidPolice in occasione di un loro teardown dell’apk di YouTube avevano trovato traccia della funzione, funzione che a quanto pare risulta ora essere integrata e funzionante per tutti.

LEGGI ANCHE: YouTube non è una fonte di guadagno per Google

La così detta funzione di “Video trimming“, utile appunto per accorciare i filmati registrati dagli stessi utenti, è integrata direttamente nella fase di upload del video: sarà possibile, anche grazie ad un’interfaccia in stile iMovie che mostra la preview in una barra sottostante, decidere dove far iniziare e dove far terminare il proprio registrato. Sono tra l’altro previste nuove funzionalità sempre integrate nell’editor (come filtri in stile Instagram e l’aggiunta di tracce musicali) in arrivo con tutta probabilità nei prossimi mesi.

Fonte: AndroidPolice
video