nexus 6 vs note 4

La TouchWiz con Lollipop è davvero più lenta di Android stock? (foto)

Nicola Ligas - Che la TouchWiz sia lenta è ormai luogo comune, ma è vero? Quanto è vero? Ecco la risposta!

I colleghi di Phone Arena hanno realizzato un interessante ed approfondito articolo sulla TouchWiz, misurando in maniera molto schematica e precisa le performance dell’interfaccia di Samsung, e confrontandole con quelle di Android Stock. In tutti i test sono stati impiegati un Galaxy Note 4 aggiornato a Lollipop ed un Nexus 6, e questi sono i risultati.

LEGGI ANCHEConfronto interfacce: Lollipop vs TouchWiz vs Sense vs LG UI (foto)

touchwiz lollipop vs stock android - 1

Iniziamo dai frame rate con alcune situazioni tipiche (a sinistra Note 4, a destra Nexus 6 – COLD indica il primo avvio, HOT tutto ciò che viene dopo): Nexus 6 vince, praticamente sempre, anche se i valori vanno presi più in relazione ai due smartphone che non in senso assoluto. In ogni caso il punto va ad Android stock, sebbene il distacco non sia sempre abissale e quindi percepibile facilmente dall’utente.

touchwiz lollipop vs stock android - 2.png

Passiamo poi ai tempi di apertura e di chiusura delle app (di nuovo: “Cold” significa che è il primo avvio, “Hot” che l’app è già stata avviata in precedenza). Galaxy Note 4 vince “a freddo”, ma accusa il colpo una volta che le app siano già in memoria, che poi è il valore che conta di più per la maggior parte degli utenti. In ogni caso è significativo il fatto che appena avviato Note 4 sia anche più reattivo di un Nexus, ma questo può essere causato in parte dalla crittografia di Nexus 6, che potrebbe aver influenzato questi dati, anche se Phone Arena non ne fa menzione, quindi è solo una nostra ipotesi.

Ulteriori test, che riportiamo nella galleria qui sotto, confermano l’impressione generale che l’interfaccia stock abbia in media tempi migliori, ma non saltate a conclusioni affrettate: Galaxy Note 4, ovvero la TouchWiz, si difende nel complesso molto bene, soprattutto considerando la quantità notevole di funzioni aggiuntive, rispetto a Nexus 6, di cui lo smartphone di Samsung è dotato. Nel complesso vince Android stock, ma Samsung sembra aver fatto un buon lavoro con l’aggiornamento a Lollipop, ed in base a quello che si dice di Galaxy S6, le cose non potranno che migliorare.

Fonte: Phone Arena