weibo nexus

Vi piacerebbe se il prossimo Nexus fosse di un’azienda cinese?

Nicola Ligas - Iniziano presto quest'anno i rumor sul prossimo Nexus, e già si parla di un'ignota azienda cinese...

È di oggi la notizia apparsa sul sempre prolifico social network cinese Weibo che il prossimo Nexus sarà prodotto da un’azienda cinese, e sarà rilasciato come sempre nella seconda metà dell’anno. Non c’è menzione né dell’azienda interessata, né delle ipotetiche caratteristiche dello smartphone, ma in fondo non è nemmeno quello il punto.

LEGGI ANCHE: Editoriale sugli smartphone cinesi

Chiunque produca il prossimo Nexus, sempre che ci sia un prossimo Nexus, ha ancora diversi mesi davanti a sé per perfezionarlo, ma finora abbiamo sempre avuto nomi di spicco coinvolti nel progetto: HTC, Samsung, LG e Motorola, lasciando fuori praticamente solo Sony tra i marchi più famosi a livello internazionale. Peccato che nel frattempo il quadro dei maggiori produttori mondiali sia cambiato, e nomi come Xiaomi e Huawei, tanto per citarne un paio, siano sempre più presenti, senza considerare che ora anche Motorola è della cinese Lenovo.

L’ipotesi che sia quindi un’azienda cinese a realizzare il prossimo Nexus non è così remota, e non perché lo dice un’anonima fonte su weibo che potrebbe anche essersi inventata tutto, ma perché lo dicono i numeri. Ne approfittiamo quindi per (ri)porvi la domanda con cui abbiamo iniziato: vi piacerebbe se il prossimo Nexus fosse di un’azienda cinese? Se sì, quale?

Via: GizmoChina