Google Play Store app sponsorizzate

Google sperimenta la sponsorizzazione delle app sul Play Store

Nicola Ligas -

Oltre un miliardo di persone in più di 190 paesi: questi sono “i clienti” di Google Play. Una testimonianza del successo di Android e del suo store, ma anche dei suoi sviluppatori, ricompensati con oltre 7 miliardi di dollari nello scorso anno. Per aiutarvi a far conoscere le vostre app (e per guadagnarci qualcosa) Google sperimenterà quindi i risultati sponsorizzati anche nelle ricerche sul Play Store, come del resto avviene già da tempo sul motore di ricerca principale.

LEGGI ANCHEGoogle modifica le classifiche e le ricerche del Play Store

I risultati sponsorizzati possono aiutare significativamente sia gli utenti che gli inserzionisti, fornendo ai primi nuove app che magari non avrebbero mai trovato, e permettendo ai secondi di farsi conoscere. Nelle prossime settimane quindi, un numero limitato di utenti comincerà a vedere risultati sponsorizzati da parte di alcuni publisher selezionati. Il programma sarà poi espanso nei mesi successivi, anche in base al feedback degli utenti.

Google si dichiara convinto che questo sia nell’ottica di migliorare il tutto sia per gli utenti che per gli sviluppatori, ma è inutile (ri)sottolineare che c’è del guadagno anche per lui. Non che ci sia nulla di male a prescindere, ma il comunicato di Google è forse un po’ elusivo al riguardo.

Per avere un’idea di come appariranno questi risultati, potete dare un’occhiata all’immagine in apertura o all’animazione qui sotto.

google play-ricerca sponsorizzata

Fonte: Android Developers