Jawbone-Google

Google vorrebbe investire in Jawbone

Nicola Ligas

Google si è lanciato nel segmento dei wearable con occhiali ed orologi (ovvero Android Wear), ma per quanto riguarda le popolarissime smartband ancora tutto tace. L’azienda di Mountain View starebbe però considerando un “investimento strategico” nella vicina Jawbone, che ha sede a San Francisco, e che è autrice, tra le altre cose, della famosa serie UP, della quale abbiamo già recensito il modello base e la versione Bluetooth UP 24

LEGGI ANCHE: Confronto smartband (foto)

Considerando che Google Fit è una piattaforma ancora appena abbozzata, con molto potenziale, ma scarsamente sfruttata, l’interesse di Google verso un’azienda che realizza prodotti che in fondo sono pensati anche per il fitness sarebbe giustificato, ma ancora non c’è niente di definitivo.

Le due aziende sarebbero infatti ancora nella fase preliminare dell’eventuale intesa, che potrebbe benissimo non essere siglata, ed in ogni caso è bene chiarire che si parla di un investimento, ma non di un’acquisizione. Ne sapremo quindi di più nei prossimi mesi, sempre che la cosa sfoci mai in qualcosa di pubblico.

Via: ReCode