Prezi head

Le presentazioni di Prezi diventano mobili, grazie all’arrivo dell’app ufficiale (foto)

Leonardo Banchi

Come era intuibile per un servizio che fa di condivisione e portabilità il proprio punto di forza, anche Prezi non ha potuto ignorare a lungo l’ampissima diffusione raggiunta dai dispositivi Android, ed ha così finalmente lanciato la propria applicazione ufficiale.

Presentazioni in mobilità

Grazie all’applicazione potrete così finalmente utilizzare il noto servizio di presentazioni attraverso il vostro smartphone, utilizzandolo per fare pratica sugli argomenti che dovrete esporre, per mostrare al vostro pubblico le slide che accompagnano i vostri discorsi, o per assistere a presentazioni effettuate da altre persone.

Come funziona Prezi

Anche per chi non lo ha mai utilizzato prima, Prezi è un servizio piuttosto intuitivo: esso permette infatti di creare delle presentazioni animate, da utilizzare per guidare l’attenzione degli spettatori ogni volta che necessitate di esporre al vostro pubblico un determinato argomento.

LEGGI ANCHE: Supporto Chromecast per Google Presentazioni ed easter egg in arrivo per le companion app di Drive

La particolarità di questo servizio, rispetto ai più famosi Power Point o Google Presentazioni, è di consentire una efficace interazione remota: la creazione delle presentazioni avviene infatti completamente tramite web, così come la riproduzione delle varie slide. In questo modo, sarà sufficiente condividere il link alla presentazione con un proprio ospite per permettergli di unirsi alla visualizzazione delle varie pagine (guidata dall’espositore) ed assistere all’esposizione da casa o dal proprio ufficio.

L’arrivo dell’applicazione ufficiale estende ulteriormente le possibilità: grazie ad essa sarà infatti possibile utilizzare il proprio smartphone o tablet per assistere alle presentazioni in mobilità, oppure sfruttare la compatibilità con Chromecast per trasmettere la visualizzazione su uno schermo più grande.

L’applicazione svolge il proprio compito in modo egregio, ed include inoltre una funzione di “scoperta”, che permette di esplorare i Prezi pubblici creati da altri utenti, senza però consentire una ricerca per argomento. Non è inoltre possibile creare o modificare le proprie presentazioni, ma solo visualizzarle o gestire la visualizzazione delle slide da parte del proprio pubblico: limitazioni che, attualmente, non consentono quindi di abbandonare completamente la versione web.

Download gratuito

L’applicazione ufficiale di Prezi è disponibile gratuitamente sul Play Store, senza alcuna limitazione o pubblicità. Per utilizzare il servizio oltre le possibilità di base, tuttavia, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento, ai prezzi disponibili sul sito ufficiale.

A seguire trovate il badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge