bubbleupnp server

BubbleUPnP Server trasforma il vostro Android in un server UPnP

Lorenzo Quiroli

Bubblesoft, l’azienda creatrice di BubbleUPnP, ha realizzato una nuova applicazione in grado di trasformare il nostro smartphone in un server per questo servizio e chiamato non a caso BubbleUPnP Server: l’avviso è che questa non è adatta ad essere utilizzata sul vostro smartphone principale, a causa della necessità di svolgere operazioni che richiederanno un consumo energetico alto e surriscalderanno alquanto il dispositivo (ad esempio la transcodifica in un formato adatto a Chromecast).

Per questo motivo Bubblesoft ci tiene a precisare che sarebbe sempre meglio usare un NAS oppure il proprio PC come server, o quantomeno un dispositivo come Nexus Player attaccato all’alimentazione; in ogni caso, se non avete alternative, potrete usare l’app in questione.

LEGGI ANCHE: BubbleUPnP esegue la transcodifica di formati audio non supportati da Chromecast

BubbleUPnP Server non è stata pubblicata sul Play Store per questi motivi: gli sviluppatori sostengono che sarebbe stata sommersa di recensioni negative oltre ad altri peggiori problemi. Se volete quindi provarla dovete scaricarla dal sito ufficiale.

Via: AndroidPolice