SlimLP su Nexus 4

SlimLP Alpha 1.0 con Lollipop: leggera, veloce e molto promettente (foto e video)

Nicola Ligas

Uscita qualche giorno fa, la SlimLP, la prima versione di SlimRom basata su Android 5.0.2 Lollipop è subito passata per il nostro banco di prova, comportandosi per la verità molto bene.

È solo una prima alpha sia chiaro, ci sono ancora saltuari problemi e lo sviluppo è ancora tutt’altro che concluso, quindi non saremo né troppo severi né troppo entusiasti con i giudizi, ma di certo possiamo dirvi che questa SlimLP promette bene.

LEGGI ANCHE: RRO Layers per la personalizzazione di Lollipop

Ha il consueto e “snello” fascino cui ci ha abituati SlimRom, con una piccola dose di personalizzazione che abbiamo sufficientemente illustrato nel video a fine articolo. Presenti le classiche app AOSP come browser e fotocamera (da cambiare subito), mentre il launcher, sempre sullo stile di quello di Google, è in realtà originale della SlimRom e molto personalizzabile.

A livello di interfaccia ci sono opzioni piuttosto classiche, come la personalizzazione della barra di stato e dei quick setting, ma anche delle notifiche heads-up e delle scorciatoie nel lock screen. C’è insomma già un po’ tutto quel che serve per migliorare Lollipop e farlo più “nostro” e con il supporto agli RRO Layers, potrete anche personalizzare ulteriormente la ROM.

In definitiva un progetto da tenere senz’altro d’occhio anche nella sua incarnazione con Lollipop, capace di portare una ventata di originalità nel mondo delle custom ROM Lollipop, che finora non sono poi così floride come ci piacerebbe.

Se detto questo vi fosse venuto voglia di provare la SlimLP, fate un salto sul suo sito ufficiale per il download delle weekly release.

video