WhatSim WhatsApp

Zitta zitta, WhatSim cambia completamente le sue tariffe

Nicola Ligas

Vi ricordate di WhatSim, la prima SIM dedicata esclusivamente a chattare su WhatsApp (quasi) ovunque nel mondo? A quanto pare le tariffe comunicate inizialmente sono state cambiate silenziosamente, o almeno senza che venisse diramato un comunicato stampa a noi noto.

LEGGI ANCHERispondete su WhatsApp con Pushbullet (video)

Le modifiche non sono proprio sottili, anche se in buona parte dipende dall’uso che se ne fa, e probabilmente sono state fatte proprio per evitare abusi. Non cambia il costo di attivazione di 10€, ma in questo caso un’immagine vale più di mille parole.

cambio tariffe whatsim

Come potete vedere, prima avevamo testo e condivisione di contatti e posizione illimitati, mentre gli altri contenuti funzionavano con il meccanismo dei crediti. Adesso invece abbiamo “solo” 50 MB per le chat (che di per sé non sono pochi se pensate che è solo testo), ma per scambiare foto, video e tutto il resto pagheremo 50 crediti ogni MB.

Diciamo che in questo modo le cose sono un po’ più uniformi, nel senso che i contenuti multimediali viene logico farli pagare in base alla dimensione, anche solo per evitare abusi. Peccato che a risentire di questa revisione siano stati anche messaggi, contatti e posizione, ma forse l’idea di fondo era proprio quella di evitare che WhatSim diventasse un servizio in parte “senza limiti” e quindi facilmente prono agli utilizzi malevoli.

Le tariffe di cui parliamo sono inoltre quelle per l’Italia, e sono le più basse di tutte, ma ci sono in tutto ben 6 zone diverse nel mondo e se andrete all’estero dovrete senz’altro consultarle bene per evitare di rimanere a secco.

A dispetto di tutto il tam tam suscitato, WhatSim non ci è sembrata una grandissima rivoluzione, ma siamo comunque curiosi di sapere se qualcuno di voi l’avesse già provata e come si trova con il servizio.

Via: HDBlog