facebook fab material design

Facebook aggiunge alla beta il FAB in Material Design

Lorenzo Quiroli Piccoli passi in avanti sulla strada del Material Design per il più grande social network al mondo, che introduce nella beta dell'app Android il FAB

Solo la scorsa settimana era stato aggiunto alla alpha dell’app ed è già stato promosso nella beta: stiamo parlando del FAB (Floating Action Button) di Facebook, ossia il tasto in basso a destra utilizzato per pubblicare un post sul social network blu, un elemento classico del Material Design che gli ingegneri di Palo Alto hanno deciso di adottare.

Al contrario del suo comportamento nella alpha, in beta non si espande per mostrare tutte le opzioni di condivisione, ma apre semplicemente la schermata nella quale possiamo scrivere il post, aggiungervi una foto e così via. Inoltre, scorrendo verso il basso, il tasto non sparisce come dovrebbe, ma vogliamo pensare che questo sia un bug di gioventù che verrà risolto prima del passaggio nel canale stabile.

LEGGI ANCHE: Disa rende la messaggistica unificata

Vi ricordiamo che se volete provare la versione beta dovrete iscrivervi a questo gruppo su Google Groups, recarvi poi su questo indirizzo (dopo aver aderito al gruppo) e accettare di divenire beta tester. A questo punto sul Play Store sarà disponibile un aggiornamento per l’app Facebook e non dovrete fare altro che installarlo.

Google Play Badge