snapdragon 810 vs snapdragon 801

Secondo Qualcomm lo Snapdragon 810 scalda meno dello Snapdragon 801

Lorenzo Quiroli -

snapdragon 801 vs snapdragon 810

Lo Snapdragon 810 si surriscalda eccessivamente? La domanda è stata posta più volte negli ultimi mesi, rilanciata spesso e volentieri da fonti coreane, con Samsung che forse ha forzato un poco la mano per staccarsi da Qualcomm con il proprio Exynos 7420. Ora Qualcomm riprova a spiegarci che lo Snapdragon 810 non ha alcun problema, fornendoci un paio di tabelle che vedono un confronto con lo Snadpdragon 801.

LEGGI ANCHE: Galaxy S6 rinuncia allo Snapdragon 810

I dati sono particolarmente significativi perché a 45 gradi centigradi si raggiunge una temperatura che è meglio non superare e per questo le performance del chip vengono ridotte, in modo da evitare che cresca ulteriormente. Come si può vedere nel primo grafico lo Snapdragon 801 raggiunge la temperatura di soglia in circa 20 minuti durante il gaming (nonostante il primo sia abbinato ad un display full HD mentre il secondo ad uno QHD), mentre il nuovo SoC oltrepassa i 30 minuti e sembra avere ancora margine.

Lo stesso discorso lo si può fare per la registrazione in 4K: seppure nessuno dei due raggiunga una temperatura eccessiva, lo Snapdragon 810 rimane ad una temperatura inferiore, il che consente anche un certo livello di risparmio energetico. Sia chiaro però che questi test sono stati prodotti da Qualcomm stessa (QTI sta per Qualcomm Technologies Inc.), dunque sta a voi scegliere se fidarvi o meno.

snapdragon 810 vs snapdragon 801

Via: Phonearena
qualcomm