lg g flex 2 final

LG G Flex 2 messo alla prova tra graffi, benchmark e piegamenti (video)

Lorenzo Quiroli

LG G Flex 2 ha più di una sola ragione per potersi definire interessante: innanzitutto è il primo smartphone ad essere stato presentato per il pubblico internazionale con SoC Snapdragon 810, il che è già di per sé un ottimo motivo. Non dimentichiamo poi la natura stessa di G Flex, ossia il fatto che sia flessibile oltre al retro che promette di guarire dai graffi automaticamente dopo un po’ di tempo, qualità quasi uniche sul mercato.

LEGGI ANCHE: I dieci sfondi di G Flex 2

Questi tre principali pregi sono già stati messi alla prova da coloro che hanno già ricevuto il loro G Flex 2: potete vedere nei due video qui sotto i risultati dei benchmark, più che soddisfacenti, nei quali lo Snapdragon 810 si piazza in testa rispetto alla concorrenza (ma l’ombra di Exynos 7420 è in agguato), mentre non facciamo spoiler su come se la caverà alle prese con graffi di monete di chiavi e “flessioni”.

LG G Flex 2

LG G Flex 2

confronta modello

Ultime dal forum:

video