ASUS Zenwatch anteprima 08

ASUS realizzerà uno smartwatch senza Android Wear, per una maggiore autonomia

Nicola Ligas

ASUS l’aveva detto chiaramente: i SoC non ottimizzati ed Android Wear stesso sono responsabili della scarsa autonomia degli smartwatch odierni. Dato che l’azienda taiwanese non è anche un chip maker, l’unica soluzione è quindi abbandonare l’OS di Google a favore di una soluzione più parsimoniosa.

LEGGI ANCHEASUS Zenfone 2 avrà SoC Intel, Qualcomm e MediaTek

ASUS ha infatti confermato che continuerà a lavorare su Android Wear, ma al contempo avrà un altro smartwatch con una maggiore autonomia. Nessun dettaglio preciso è stato rivelato su quest’ultimo dispositivo, tranne il fatto che potrebbe avere un nuovo SoC MediaTek non ancora rilasciato, il che forse ne sposta l’arrivo in un futuro non troppo prossimo. Considerando poi che lo stesso ZenWatch deve ancora arrivare sul nostro mercato, perdonateci un minimo di scetticismo al riguardo.

Via: Android Authority