samsung brevetto smartwatch telefono

Il futuro di Samsung tra smartphone pieghevoli al polso e giochi / film in 3D

Lorenzo Quiroli

In attesa di vedere i prossimi prodotti che Samsung presenterà all’MWC di Barcellona, in particolare Galaxy S6, diamo uno sguardo al futuro, sebbene senza alcuna certezza, attraverso i brevetti che l’azienda coreana ha depositato di recente. Il primo si riferisce ad un’idea non nuova ma ancora irrealizzata: un display veramente pieghevole che possa avvolgersi al nostro polso e passare, a seconda dell’occorrenza, da smartphone a smartwatch.

Anche se Gear S ricorda questa forma, è ben lontano dal realizzare quella che fino ad oggi è rimasta poco più di un’idea, dati molti problemi da risolvere, dalla batteria all’antenna e così via.

LEGGI ANCHE: Samsung immagina degli occhiali poco smart ma belli

La seconda idea sembra invece più facilmente realizzabile: si tratterebbe di un 3D, destinato a giochi e film, ottenuto tramite la sovrapposizione di un secondo pannello sullo schermo. In questo modo non si avrebbe la perdita di qualità degli schermi 3D (dovuta al vetro) rispetto ai più classici LCD. È probabile che una simile tecnologia possa essere applicata a Gear VR o a futuri prodotti relativi alla realtà virtuale, anche se come avrete capito non c’è nulla di sicuro in merito.

Via: PatentlymobileFonte: PatentlyMobile
3dbrevetti