xiaomi mi final

Xiaomi pronta con nuovi dispositivi tra febbraio e marzo, e forse anche con un drone

Nicola Ligas

Chi mancava ancora dal sempre più florido mercato dei droni? Se avete detto Xiaomi è solo perché avete letto il titolo dell’articolo, siate sinceri, perché a dirla tutta nemmeno noi immaginavamo l’azienda cinese dedita a produrre simili dispositivi; e in realtà non ne siamo del tutto convinti nemmeno adesso.

Xiaomi avrebbe addirittura creato un team interno, chiamato ovviamente Flymi, dedito alla realizzazione di UAV, ma il primo prototipo sarebbe stato così simile a quelli di DJI da essere stato bocciato (e quando mai la similitudine con qualcuno ha fermato Xiaomi? NdR). Ciò non avrebbe fermato gli sforzi dell’azienda, che sarebbe ancora attivamente al lavoro sullo sviluppo di nuovi droni, dal rilasciare sul mercato in un futuro non precisato.

LEGGI LA RECENSIONEXiaomi Redmi 2 (foto e video)

Passando invece a cose un po’ più confermate, Donovan Sung, a capo della divisione Prodotti Internazionali di Xiaomi, avrebbe parlato di nuovi dispositivi in arrivo tra febbraio e marzo, sebbene senza specificare quali. Non pensate necessariamente solo a smartphone, ci sono anche possibili nuove versioni di Mi TV e Mi Pad, ma è difficile non citare anche Redmi Note 2, o un ipotetico smartphone da 70€ del quale avevamo già accennato.

Nel frattempo un ignoto dispositivo Xiaomi è stato certificato in Cina, senza svelarci nulla di sé, se non il fatto che l’azienda è davvero al lavoro su qualcosa di nuovo. Dove e quando arriverà è ancora tutto da vedere.

Via: GizmoChinaFonte: Android Headlines