brevetto display galaxy s edge

Samsung brevetta il display di Galaxy S Edge, e forse anche qualcos’altro

Nicola Ligas

Ormai saprete che, assieme a Galaxy S6, arriverà anche una sua variante Edge, un po’ come già successo col duo Galaxy Note 4 – Note Edge, soltanto che in questo caso il display dovrebbe essere curvo da entrambi i lati. Se esisteva ancora un dubbio che Samsung stesse effettivamente lavorando ad uno schermo di questo tipo, il brevetto di design di cui parliamo oggi lo spazzerà via in un istante.

LEGGI ANCHEÈ questa la forma di Samsung Galaxy S6?

I due lati del display potranno ospitare icone per fotocamera, impostazioni e altro, sullo stile di quanto già visto su Note Edge, ma la cosa più interessante è che il display sembra protendersi anche sul retro, non solo sul lato come per Note Edge, permettendoci magari forme di interazione del tutto nuove. Ma l’aspetto ancor più interessante è la parte gialla che vedete illustrata qui sopra, che dovrebbe essere estraibile in qualche modo. Per farci cosa? Questo non viene spiegato, ma è possibile ipotizzare che abbia a che vedere con la fotocamera posteriore: magari un qualche tipo di flash o sistema di zoom, ma sono solo ipotesi azzardate.

Sia chiaro che questo non è il design di Galaxy S Edge, è solo un qualcosa a cui Samsung stava lavorando e che poi in veste commerciale potrebbe avere caratteristiche ben diverse, ma è senz’altro una conferma che smartphone dual-edge sono in arrivo: starà a Samsung convincerci poi della loro reale utilità, cosa che Note Edge è riuscito a fare solo in parte.

Fonte: Patently Mobile
brevetti