google now card

Google Now adesso compatibile con tutte (?) le app

Emanuele Cisotti -

Google Now è uno strumento potente, in quanto integra consigli contestuali basati sui propri interessi, sul luogo in cui ci si trova, l’orario, le ricerche e molto altro. Ma quanto potente potrebbe diventare questa applicazione se anche le altre applicazioni avessero il permesso di usarla a loro favore?

LEGGI ANCHE: Inviare messaggi su Whatsapp da Google Now

Se questo è stato uno dei vostri “sogni da nerd” sappiate che si è appena avverato. Da oggi infatti oltre 40 applicazioni per Android hanno il “permesso” di utilizzare Google Now a loro favore. Ecco qualche esempio da parte di Google:

  • L’app di The Guardian può darvi le notizie al mattino
  • Pandora vi consiglia musica nuova in base a quello che vi piace
  • Duolingo vi ricorda di completare il corso quotidiano di francese
  • Instacart può ricordarvi di riforvi di cose che comprate spesso
  • Airbnb vi proporrà alloggi se avrete prenotato un viaggio
  • Lyft vi proporrà una prenotazione quando arriverete all’aereoporto

La lista delle applicazioni che possono già (anche se in realtà il rollout non sembra ancora iniziato) sfruttare questa funzione potete leggerla da voi, ma la realtà è che non è chiaro come gli sviluppatori potranno integrare le loro app all’interno di Google Now, visto che l’azienda non ha fatto menzione a questa pubblicità e non sembrano esserci nuove API pubbliche. Possibile che Google voglia testare questa funzionalità inizialmente con un ristretto numero di partner, per poi in futuro estendere a tutti gli sviluppatori questa possibilità.

airbnbnowcardexampleforpandora

Fonte: Google