brevetto samsung migrazione impostazioni home screen

Samsung vuole far migrare la nostra home da un telefono all’altro

Nicola Ligas -

Difficile dire con precisione se Samsung stia lavorando ad una nuova funzione da lanciare con Galaxy S6 o meno, ma stando ad un brevetto dell’azienda coreana, potremo in futuro migrare le impostazioni della nostra home da un vecchio smartphone ad un nuovo Samsung.

Il brevetto è insolitamente dettagliato, e ci spiega che ci sono vari scenari possibili: abbiamo l’aggiornamento da uno smartphone Samsung ad un altro, nel qual caso il gioco è relativamente semplice, e potremo portare facilmente non solo le app ma anche la configurazione di tutte le home; la cosa dovrebbe però essere possibile, entro certi limiti, anche se avessimo uno smartphone di altro produttore.

LEGGI ANCHE: Niente Snapdragon 810 per Galaxy S6

La funzione più interessante è però quella che consente di decidere una particolare configurazione della home e inviarla ad un altro dispositivo: immaginate ad esempio l’IT manager di un’azienda che in questo modo potrà confezionare delle home per i propri colleghi, o anche l’amico amante della personalizzazione, che in questo modo vi passerà facilmente il proprio lavoro.

Occorre comunque provare con mano un simile software per apprezzarne davvero bontà e limiti (Nova Launcher, ad esempio, ci riesce solo fino ad un certo punto), ma è una direzione in cui avremmo sperato che si muovesse Android stesso, e invece in questo caso sembra essere arrivata prima Samsung, come ci spiega anche il diagramma di flusso qui sotto.

spiegazione brevetto samsung migrazione home

Via: Phandroid
brevetti