Samsung Gear VR retro

Galaxy S6 e Galaxy S Edge dovrebbero supportare Gear VR

Nicola Ligas

Uno dei più grandi limiti di Samsung Gear VR è il fatto che al momento sia compatibile solo con Galaxy Note 4, il che lo rende un dispositivo per realtà virtuale insolitamente costoso, dato che al costo del visore stesso va aggiunto il non indifferente prezzo del phablet di Samsung, che anche online non scende facilmente sotto i 550€. Le cose potrebbero però cambiare a breve, con la presentazione del nuovo Galaxy S6 e della sua variante Galaxy S Edge, che a quanto sembra saranno compatibili con Gear VR.

LEGGI ANCHE: Gear VR arriva in Italia

Il problema però è che le dimensioni di questi due smartphone dovrebbe essere sensibilmente inferiori ai 5,7” del Note 4, il che pone il problema di come fare ad alloggiarli all’interno del Gear VR. Non abbiamo una risposta certa: o Samsung rilascerà una versione più piccola di Gear VR, o ci sarà magari un qualche tipo di adattatore; o ancora, il display di Galaxy S6 ed S Edge potrebbe essere più grande del previsto, ma non crediamo sia questo il caso, dato che Samsung non ha alcun interesse nel sovrapporre troppo la serie S alla serie Note.

Staremo a vedere come si evolveranno le cose, ma in ogni caso la realtà virtuale made in Samsung sembra sempre confinata ai top di gamma, ovvero molto cara.

Fonte: SamMobile