theme diy_temi per cyanogenmod 12 fai da te

Creare temi per CyanogenMod 12 in pochi passi? Ecco l’app Theme DIY!

Cosimo Alfredo Pina

Cyanogenmod è tra le ROM alternative più diffuse; anni di sviluppo hanno portato ad un’esperienza considerata da molti superiore a quella offerta dai produttori stessi. L’ultima versione, CyanogenMod 12, è basata su Android Lollipop e recentemente ha introdotto il supporto ai temi, ovvero dei pacchetti con cui personalizzare l’aspetto dell’interfaccia di sistema.

Creare temi per CyanogenMod non è mai stato così semplice

L’app Theme DIY si rivolge a tutti gli utenti di ROM basate sulla Cyanogenmod 12, fornendo un modo facile e veloce per creare i propri temi. Una comoda procedura guidata ci permetterà di realizzare un installabile che racchiude il tema, scegliendo i colori che vogliamo per l’UI del nostro Android.

Come realizzare un tema per Cyanogenmod 12

Creare un tema con Theme DIY è piuttosto semplice e richiede sostanzialmente solo una buona capacità nella scelta dei colori. Infatti una procedura guidata ci permetterà di impostare i toni delle varie componenti della UI di Android.

Per iniziare la creazione basterà, una volta aperta l’app, premere il pulsante circolare in stile Material. La prima cosa che dovremo scegliere è il tema base su cui basare il nostro, tra Material Light e Material Dark. Superata questa fase potremo passare alla personalizzazione della UI, ed in particolare:

  • Colore principale
  • Sfondo predefinito delle schermate
  • Colore e font (anche da file) dei caratteri
  • Colore del pannello delle notifiche e dei quick settings
  • Colore barra di stato e barra di navigazione

Oltre all’interfaccia di sistema, potremo scegliere se generare il tema anche le principali app Google come GMail, Google Play Music o Hangouts. Alla fine della procedura Theme DIY creerà un pacchetto apk che potremo installare al volo o recuperare nella cartella dell’app (/ThemeCooker) per condividerlo con altri dispositivi.

Programma beta aperto a tutti

Al momento Theme DIY è in fase beta e presenta una compatibilità limitata, anche se non necessità di permessi di Root e può essere installata anche su dispositivi sprovvisti di Cyanogenmod. Se siete appassionati di personalizzazione quest’app è senz’altro un progetto da seguire, mentre se siete utenti della custom ROM più famosa, potrete subito provare a creare il vostro tema.

LEGGI ANCHE: CyanogenMod 12 introduce il desktop esteso e la personalizzazione del lock screen

Totalmente gratuita e senza pubblicità l’app offre la possibilità di donare un biscotto (due dollari) allo sviluppatore, tramite un acquisto in-app. Per aderire alla beta vi basterà inscrivervi alla relativa community di Google Plus, aderire come tester e scaricare l’app dal Play Store. Trovate tutti i link necessari qui sotto.

Community Google+

Google Play Badge