Sony logo final

Sony potrebbe tagliare 1.000 posti di lavoro della sua divisione mobile

Lorenzo Quiroli

Sony Mobile è in grande difficoltà finanziaria al momento e mentre alcune voci parlano di una possibile vendita, l’azienda giapponese deve contenere i costi ed è costretta a tagliare altri 1.000 posti di lavoro della sezione mobile secondo Reuters. Questi si sommano ad altri 1.000 che Sony avrebbe già licenziato ad ottobre, con una riduzione totale del 30% del personale al lavoro sulla divisione smartphone.

LEGGI ANCHE: Sony potrebbe vendere la sezione mobile

Al momento non c’è nulla di ufficiale ma i tagli dovrebbero venire annunciati il 2 febbraio, quando Sony svelerà i propri dati finanziari. I licenziamenti dovrebbe avvenire principalmente in Cina e in Europa, nella speranza che questi permettano all’azienda di contenere i costi nel breve termine al fine di invertire la rotta al più presto possibile.

Fonte: Reuters