Apple Cina

Apple supera Xiaomi in Cina e si prende il primo posto per smartphone spediti

Nicola Ligas

Forse non lo sapete, perché giustamente non seguite siti dedicati alla mela, ma Apple ha da poco comunicato il suo trimestre più roseo della storia: il più roseo di chiunque in realtà, con ben 18 miliardi di dollari di profitti. Cifre simili non si raggiungono se non sei ai vertici praticamente ovunque nel mondo, ed il mercato cinese è in tal senso imprescindibile, ed infatti, grazie alla popolarità di iPhone 6 e 6 Plus, Apple ha raggiunto il vertice anche sul mercato cinese.

I dati si riferiscono al Q4 2014, ed il successo è reso due volte più importante dal fatto che è la prima volta che Apple si trova al primo posto in Cina nella vendita di smartphone. Al secondo posto abbiamo Xiaomi, seguita da Samsung e Huawei, ma lo smacco è sensibile per tutte loro allo stesso modo.

LEGGI ANCHE: Huawei col vento in poppa in tutto il mondo

Il risultato si commenta da solo ed è reso ancor più eclatante dal fatto che, in particolar modo sul mercato cinese, i prezzi dei modelli di Apple sono senza paragoni rispetto alla concorrenza locale, ma nonostante questo la mela morsicata ha comunque prevalso. Tim Cook in questo momento sta probabilmente festeggiando a champagne e caviale; i suoi detrattori e rivali un po’ meno.

Fonte: Canalys
Apple