CHINA-FRANCE-TELECOMS-COMPANY-HUAWEI

Huawei festeggia un 2014 da record con entrate a 10 zeri

Nicola Ligas -

Huawei si conferma uno dei marchi cinesi più famosi a livello globale, rivelando dati di vendita per il 2014 da primato. Le entrate sono infatti cresciute del 30%, a fronte di 138 milioni di dispositivi venduti (tra feature phone e smartphone), con un incasso di circa 12,2 miliardi di dollari, portando Huawei a superare per la prima volta il traguardo dei 10 zeri.

Per quanto riguarda i soli smartphone, Ascend P7 ha venduto quattro milioni di unità in sei mesi, Ascend Mate 7 ha superato i due milioni, ed il sotto-bran Honor si è rivelato una scelta oculata, con oltre 20 milioni di unità vendute. Nel complesso il marchio Huawei ha venduto 75 milioni di smartphone nel 2014: un aumento del 45% rispetto all’anno precedente; numeri che siamo convinti molti rivali stiano guardando con invidia, mentre Huawei li sta festeggiando.

LEGGI ANCHE: Huawei ribadisce che i display 2K sono inutili

Nel prossimo futuro c’è senz’altro il Mobile World Congress, per il quale l’azienda ha indetto una conferenza stampa il giorno 1° marzo, anche se all’orizzonte non ci sono particolari nuovi modelli: forse giusto una variante di Mate 7. Nei mesi successivi dovrebbe però arrivare Huawei P8 e poi chissà quali altri Honor, e altri modelli ancora. Huawei non è insomma più l’azienda di qualche anno fa, che si distingueva solo nella fascia bassa, ma punta decisamente anche a quella medio-alta. E con successo, come testimoniano i numeri qui sopra.

Foto: Getty Images

Via: Phone Arena
MWC