nexus 6 flash

Utilizzare il flash come LED di notifica: Call Flash (foto e video)

Leonardo Banchi -

A chi non è mai capitato, con il proprio smartphone, di perdere una chiamata o un messaggio importante? Abbiamo già parlato altre volte di come alzare il volume delle chiamate in vari dispositivi, ma come fare quando le circostanze in cui ci troviamo richiedono più discrezione? Call Flash ci propone una soluzione!

Notifiche e chiamate segnalate con il flash

In situazioni nelle quali è necessario tenere lo smartphone in modalità silenziosa, la vibrazione o il LED di notifica possono non essere sufficienti se si vuole essere sicuri di accorgersi di una chiamata o un messaggio in arrivo sul nostro telefono. Grazie a Call Flash, però, potremo utilizzare il flash della fotocamera per avvisarci di questi avvenimenti.

Come utilizzare Call Flash

Il funzionamento di Call Flash è semplice ed immediato: all’apertura, infatti, una schermata di benvenuto ci permetterà di testare il driver da utilizzare per attivare il flash, controllandone il funzionamento. Dopo aver selezionato l’alternativa corretta per il nostro dispositivo, potremo poi passare alla personalizzazione delle notifiche.

LEGGI ANCHE: Google Now ci leggerà le notifiche in futuro

Grazie a Call Flash sarà infatti possibile creare due differenti profili di lampeggiamento, uno da utilizzare per le chiamate e uno per le notifiche ed SMS, nei quali potremo scegliere la durata delle accensioni e delle pause fra di esse. Alla ricezione di una chiamata, il flash continuerà quindi a lampeggiare per tutta la durata dello squillo, mentre per le notifiche potremo selezionare il tempo che riteniamo necessario. In ogni caso, sarà comunque possibile scegliere se utilizzare i tasti del volume per interrompere l’illuminazione.

Scaricabile gratuitamente

Call Flash è disponibile gratuitamente sul Play Store, ed è quindi uno strumento che consigliamo a tutti gli abituali frequentatori di biblioteche, aule studio ed altri posti nei quali è richiesto il silenzio. Per completezza, segnaliamo inoltre che alcuni dispositivi potrebbero integrare nativamente possibilità simili (spesso racchiuse nella sezione “Accessibilità” delle impostazioni), senza però consentire la ricchezza di personalizzazioni rese possibili da Call Flash.

A seguire trovate quindi un video di presentazione di Call Flash, una galleria di immagini ed il consueto badge per il download gratuito.

Google Play Badge

 

video