arm final

Smartphone a 64-bit LTE sotto i 70$ nel 2015, parola di ARM

Nicola Ligas

ARM prevede un 2015 all’insegna dei 64-bit: il 50% degli smartphone adotterà questa soluzione nel 2015, ed arriveranno anche dei modelli da meno di 70$, anche con connettività LTE.

Lanciati da Apple, e inizialmente un po’ snobbati dai principali chip maker, i 64-bit sono invece diventati un quasi-must negli ultimi mesi, ed ormai tutte le soluzioni dei produttori più famosi sono pronti ad adottarli, in un 2015 che segnerà davvero l’ingresso di Android nel mondo a 64-bit, tanto più che solo Lollipop ne ha introdotto davvero il supporto.

LEGGI ANCHEPrimi dettagli su Snapdragon 820

Interessanti anche le previsioni sul calo di prezzo ipotizzato da ARM: per quanto il riferimento al dollaro sia relativo al mercato americano, anche dalle nostre parti ci sono sempre più soluzioni LTE inferiori ai 100€ e molte di queste nel prossimo futuro saranno a 64-bit, anche se difficilmente tali smartphone avranno modo di sfruttare davvero questa architettura, dato che non ce li immaginiamo facilmente aggiornati ad Android 5.0. Questo però ARM non lo dice.

Via: Phone Arena
arm