SMS Encryption_scambiare sms cifrati

L’app SMS Encryption rende sicure le conversazioni, grazie alla cifratura (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

La privacy e la sicurezza sono argomenti decisamente attuali e delicati. Utilizzare i nostri dispositivi senza esporre i propri dati sembra diventato praticamente impossibile. Tuttavia, anche per coloro che vogliono tenere un profilo basso, le alternative per rimanere “anonimi” non mancano e SMS Encryption è senz’altro una di queste.

Creare SMS segreti grazie ad una chiave di cifratura

L’app SMS Encryption, basandosi su un algoritmo ISO/IEC 18033-3, permette di criptare i messaggi SMS prima di inviarli al destinatario. Una volta specificata la chiave di cifratura potremo comporre il messaggio che il nostro contatto potrà decifrare soltanto se in possesso di tale password.

Inviare e leggere SMS criptati

L’interfaccia di SMS Encryption è decisamente (un po’ troppo) essenziale. Nella prima schermata vengono riportati i contatti con cui abbiamo scambiato degli SMS, similmente all’app predefinita. Premendo su una voce si passa alla schermata di dettaglio della conversazione.

Qui troveremo tutti i messaggi scambiati; un campo sul bordo alto dello schermo ci permette di specificare la chiave di sicurezza, con cui potremo decifrare gli SMS criptati. L’invio di un nuovo messaggio può avvenire sia dalla conversazione sia nell’apposita schermata di composizione, raggiungibile grazie all’apposito tasto sulla barra delle azioni.

LEGGI ANCHE: Cercare tra i messaggi e una galleria degli MMS, con l’app Search SMS

Una volta specificato destinatario e chiave di cifratura potremo comporre il messaggio ed inviarlo; l’SMS che il corrispondente riceverà sarà una combinazione incomprensibile di caratteri, che potrà decifrare soltanto se in possesso della chiave specificata in fase di creazione e ovviamente dell’app SMS Encryption.

La privacy dei messaggi non ha prezzo

SMS Encryption è fornita in maniera del tutto gratuita e senza alcun limite alle funzioni offerte. Un piccolo banner pubblicitario sulla schermata principale è l’unico compromesso richiesto per utilizzare quest’app. Al momento l’app presenta qualche limite, come il non poter eliminare i messaggi e il fatto di non poterla impostare come predefinita per i messaggi.

Tuttavia coloro che mettono privacy e la sicurezza prima di tutto, apprezzeranno senz’altro la funzionalità di quest’app, scaricabile dal Play Store a cui lasciamo un collegamento con il badge sottostante, che potranno affiancare a quella che usano tutti i giorni, per scambiare messaggi criptati in maniera semplice e rapida.

Google Play Badge