VXG Video Player_ riproduttore video completo

Un riproduttore video completo con supporto a streaming e codec: VXG Video Player (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Il lettore di video integrato su Android è sufficiente a coprire le necessità base e visualizzare magari i video girati sullo stesso dispositivo. Quando però le cose si complicano, con codec e flussi streaming, potrebbbe essere necessario ricorre ad app di terze parti. Tra queste la più famosa è senz’altro MX Player, ma VXG Video Player, relativamente nuovo sul Play Store sembra avere tutte le carte in regola per essere una più che valida alternativa.

Un lettore video avanzato che sfrutta a pieno l'hardware

VXG Video Player si propone come un lettore video completo e potente in grado di sfruttare a pieno l’hardware, anche dei dispositivi di ultima generazione, per la riproduzione fluida di video in Full HD, nei formati più svariati. Grazie all’integrazione dei codec più comuni e il supporto ai flussi di streaming, rendono quest’app un must have per gli appassionati del multimedia in mobilità.

Video in locale, in streaming e registrazione

L’app offre davvero molte funzioni, tuttavia l’interfaccia dalla grafica semplice, ma ben studiata e supportata da un menu laterale, permette di spostarsi facilmente tra le varie sezioni. La prima cui ci troveremo davanti è quella dei file sul dispositivo.

Qui troviamo, similmente ad un normale gestore di file, le cartelle della memoria che contengono dei video. Aprendo una directory ci saranno mostrati i file contenuti, rappresentati da una piccola immagine di anteprima; alla pressione su un elemento una piccola finestra sul fondo (in pieno stile YouTube) ci permetterà di visualizzare il video senza abbandonare la schermata.

Per passare alla visualizzazione a pieno schermo basterà premere sulla finestrella. Nella schermata del riproduttore, oltre ai classi comandi, troviamo la possibilità di regolare la velocità di riproduzione, oppure effettuare zoom e pan dell’immagine.

Un pulsante sulla parte alta ci permette di avviare la registrazione del video attualmente visualizzato, per immortalare, ad esempio, i nostri momenti preferiti. I video registrati sono repiribili nell’apposita scheda “My Videos”.

LEGGI ANCHE: Archos aggiorna Video Player per Lollipop

Oltre alla riproduzione dei video locali, VXG Video Player permette di collegarci ad uno stream remoto tramite svariati protocolli (HTTP-HLS, RTSP, RTP, UDP, RTMP, MMS); dall’apposita sezione basterà specificare l’indirizzo a cui collegarsi e avviare la riproduzione.

Un’altra interessante funzione offerta da quest’app è quella di fungere da server multimediale per condividere le registrazioni salvate. Con un semplice tap sarà possibile attivare la funzione, per collegarci da un qualsiasi browser web all’indirizzo IP indicato. Una lista di link ci permette di salvare o riprodurre i file in questione.

Ogni aspetto di VXG Video Player è personalizzabile nella fornitissima scheda delle impostazioni che permette, ad esempio, di gestire il comportamento di audio e video, variare le azioni attribuite alle gesture supportate e impostare i limiti alla cache dello streaming.

Visualizzazione gratuita, registrazione a pagamento

La maggior parte delle funzionalità offerte da VXG Video Player sono gratuite, mentre l’interfaccia è totalmente priva di pubblicità. Per sfruttare a pieno questo riproduttore video potremo acquistare la versione Pro per 3,99€, che ci permetterà di registrare frammenti di video di lunghezza indefinita (limitati a 10 secondi nella versione gratuita) e condividere file più grandi di 100 MB con la funzione server.

Se state cercando un riproduttore multimediale avanzato in grado di supportare codec, registrazione e streaming, VXG Video Player è senz’altro un’app a cui dare un’occhiata; vi lasciamo quindi con i collegamento alle relative pagine del Play Store, con i badge qui sotto.

Versione gratuita

Google Play Badge

Versione Pro

Google Play Badge

video