camu head

Scattare e condividere foto originali in pochissimi tocchi: Camu (foto)

Leonardo Banchi

Un’altra applicazione di fotografia si unisce all’elenco di quelle che, dopo un debutto coronato dal successo sulla piattaforma iOS, vengono poi realizzate anche per Android, con grande gioia di tutti gli utenti del sistema operativo “made in Google”: stavolta, a fare il grande passo è Camu, applicazione fotografica ricca di effetti e orientata alla condivisione.

Foto pronte da condividere in pochi tocchi

Camu, infatti, mira a farvi ottenere le fotografie migliori con il minimo sforzo, permettendovi di applicare filtri ed effetti ancora prima di realizzare lo scatto, così da poter avere la propria foto pronta da inviare ai nostri contatti nel minor tempo possibile.

LEGGI ANCHE: Effetti grafici interattivi e ipnotizzanti nell’app Magic Art

Il suo funzionamento è molto semplice: inquadrando il vostro obiettivo, infatti, potrete effettuare sullo schermo degli swipe verso destra o verso sinistra per scorrere fra i vari effetti, visualizzandone un’anteprima in diretta. Spostando il dito verso l’alto o verso il basso, invece, selezionerete l’intensità dell’effetto scelto. Grazie a Camu potrete inoltre personalizzare semplicemente la luminosità della foto: dopo aver toccato il soggetto principale per aggiustare la messa a fuoco, infatti, potrete utilizzare il pallino che comparirà accanto al mirino per decidere se far entrare più o meno luce nell’obbiettivo.

Camu offre poi alcuni interessanti layout da utilizzare per comporre dei collage, e differenti formati utilizzabili per l’immagine, oltre alla possibilità di utilizzare l’effetto blur, per sfocare i soggetti attorno al protagonista dell’immagine, e un timer per gli autoscatti, che inizierà il proprio countdown solo quando il soggetto sarà sufficientemente fermo, così da assicurarvi la realizzazione di selfie perfetti!

Tutti gli effetti saranno poi disponibili, in versione animata, anche nella schermata dedicata alla realizzazione dei video, permettendovi così di personalizzare i vostri filmati proprio come accade per le foto.

Dopo la realizzazione dello scatto, poi, avrete due possibilità: Camu vi proporrà infatti di condividere immediatamente l’immagine scattata attraverso la vostra applicazione preferita, ma qualora foste dei perfezionisti potreste voler dedicare del tempo ad ulteriori modifiche. Per fare questo non dovrete uscire dall’app, poiché all’interno della galleria personalizzata troverete un piccolo editor, attraverso il quale potrete aggiungere del testo, aggiustare gli effetti applicati sull’immagine ed aggiungerne altri.

Completamente gratuita

Camu è disponibile gratuitamente sul Play Store, priva di pubblicità, limitazioni ed acquisti in-app: non esistono quindi scuse per non provare questa nuovissima applicazione, della quale vi lasciamo a seguire il badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge

Fotografia