partitions backup_backup delle partizioni android

Mettere al sicuro le partizioni del dispositivo grazie all’app Partitions Backup (foto)

Cosimo Alfredo Pina

La possibilità di ottenere i permessi di root, solitamente in maniera piuttosto facile, è uno dei grandi vantaggi dei dispositivi Android. A patto di rinunciare (quasi sempre) alla garanzia, questa operazione permette di ottenere accesso a funzionalità avanzate, come quelle offerte da l’app Partitions Backup.

Backup delle partizioni dei dispositivi Android

Partitions Backup, come indicato chiaramente dal nome, è uno strumento che permette di effettuare il backup delle partizioni del dispositivo, senza la “scocciatura” di dover passare dalla recovery o effettuare un riavvio. Oltre alle funzioni di salvataggio, che ci permetteranno anche di mettere al sicuro il codice IMEI, troviamo la possibilità di ripristinare i backup in caso qualcosa fosse andato storto, ad esempio durante un’operazione di modding.

Come salvare le partizioni grazie a Partitions Backup

L’interfaccia di Partitions Backup è scarna, ma non per questo non funzionale. L’unica schermata offerta è una lista delle partizioni presenti sul dispositivo; qui ogni elemento è affiancato da un segno di spunta con cui la relativa voce per il backup.

Un pulsante circolare sul fondo dello schermo permette di avviare la procedura, il cui unico requisito (oltre ai già citati permessi di root) è quello di avere sufficiente spazio libero sulla memoria del dispositivo. La cartella di destinazione, così come il metodo di compressione dei file, sono impostabili in un pop-up di configurazione, che offre anche una comoda funzione per evidenziare le partizioni che contengono i dati dell’IMEI.

LEGGI ANCHE: Backup facili, anche sul cloud grazie ad Easy Backup & Restore

Queste impostazioni sono accessibili con il relativo pulsante sulla barra delle azioni, dove troviamo anche l’opzione per il ripristino di un backup. Questa operazione, da effettuare con cautela ed essendo sicuri di ripristinare il file giusto, avviene semplicemente selezionando il file di interesse dalla memoria del dispositivo.

Funzioni gratuite e a pagamento

L’app Partitions Backup è gratuita e presenta un piccolo banner pubblicitario sul fondo della schermata; inoltre la funzione per evidenziare le partizioni del codice IMEI è bloccata. Per sfruttare a pieno tutte le funzioni dell’app è possibile acquistare la versione Pro per 2,38€.

Entrambe le versioni di questa comoda app, pensata per gli utenti più avanzati ma adatta a chiunque voglia effettuare backup di sicurezza in maniera pratica, sono disponibili sul Play Store, a cui lasciamo un collegamento con i rispettivi badge che trovate qui sotto.

Versione gratuita

Google Play Badge

Versione Pro

Google Play Badge