oppo r1c

Oppo R1C ufficiale: quando la Cina punta al design e non al prezzo (foto)

Lorenzo Quiroli

Diamo spesso notizia di nuovi smartphone cinesi, molti dei quali sono reperibili semplicemente anche nel nostro paese: solitamente però c’è una linea che li accomuna tutti, dettata dal prezzo molto più basso delle aspettative o di ciò che ci aspetteremmo di trovare in Europa. Oppo R1C però non è in questa categoria e iniziamo a spiegarvi il perché partendo dalle sue caratteristiche tecniche.

Esso è dotato di uno schermo da 5 pollici 720p, di un SoC Snapdragon 615 a 64-bit, 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD, 2 GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel (Sony IMX214) e anteriore da 5 megapixel, batteria da 2.420 mAh, LTE, dual-SIM e Android 4.4.4 KitKat con ColorOS 2.0.1 a bordo, il tutto in uno spessore di 6,85 millimetri.

LEGGI ANCHE: Possibili caratteristiche e prezzo di Xiaomi Redmi Note 2

Specifiche che ricordano dunque smartphone come lo Yureka di Micromax o il diretto rivale Xiaomi Redmi Note 2, ma anche a causa del retro in vetro zaffiro che dona grande eleganza al prodotto, il prezzo sarà abbastanza alto: circa 403 dollari, pari a 341 euro, a partire dal 20 gennaio, senza contare che quando (e se) uscirà dalla Cina il prezzo lieviterà come sempre.

 

Fonte: Gizmochina