xiaomi final

Facebook avrebbe provato ad investire su Xiaomi invano

Lorenzo Quiroli

Xiaomi Final

Facebook non è presente in Cina, dove molti dei più popolari servizi online (tra cui molti di Google) in voga nel mondo occidentale non sono attivi: nonostante ciò, il più famoso social network al mondo ha in programma di espandersi in futuro e avrebbe incontrato Xiaomi per discutere di un investimento.

LEGGI ANCHE: Primi presunti sample fotografici di Xiaomi Mi5

Xiaomi avrebbe rifiutato prima di tutto per timore di possibili reazioni politiche, ma in secondo luogo anche per non deteriore il rapporto con Google, che è ormai un rivale in molti campi di Facebook: difficile stabilire quanto salda sia la relazione che lega BigG con l’azienda cinese, ma apparentemente abbastanza da costituire una preoccupazione per Xiaomi tanto da indurla a rifiutare soldi da Facebook.

Via: 9to5googleFonte: Reuters