spotify final

Spotify è più utilizzato su mobile che su PC: tutti i numeri

Lorenzo Quiroli

Quando si parla di streaming musicale, Spotify ha ben pochi rivali per chiunque, grazie ai suoi 50 milioni di utenti attivi mensilmente, 12 milioni dei quali sono paganti. Uno dei dati più interessanti però riguarda il modo in cui essi utilizzano Spotify: le app mobile (sia smartphone che tablet) costituiscono infatti il 52% degli ascolti (42% smartphone + 10% tablet) mentre i PC si fermano da 45% e saranno presto sorpassati (il restante 3% è dato dalla versione web).

LEGGI ANCHE: Spotify gratis su tablet e sarà utilizzabile anche sugli smartphone con account gratuito

A rendere possibili questi numeri c’è l’apertura di Spotify agli utenti non paganti per l’uso delle app su tablet e smartphone, ma non lasciatevi ingannare: il successo di Spotify non è questione di una sola ragione, ma di una strategia fondata sul lungo termine che coinvolge anche operatori telefonici, sottoscrizioni per famiglie e così via.

Insomma, sebbene due giganti come Google e Apple siano entrate nel mondo dello streaming musicale, a farla da padrone è ancora la svedese Spotify: riuscirà a mantenere la corona in futuro?

Fonte: Techcrunch