GDC Awards 2015

Monument Valley e Hearthstone: incetta di candidature ai GDC Awards 2015

Lorenzo Delli

Sono tra i due giochi mobile più nominati (e più giocati) del 2014: stiamo parlando di Hearthstone: Heroes of Warcraft, il celebre gioco di carte collezionabili di Blizzard, e Monument Valley, l’altrettanto celebre puzzle game della software house Ustwo. Entrambi i giochi hanno fatto incetta di nomination ai GDC Awards 2015, i premi che verranno distribuiti a marzo in occasione della Game Developers Conference.

LEGGI ANCHE: Hearthstone, la recensione | Monument Valley, la recensione

Vediamo prima a quali premi sono candidati i due giochi. Iniziamo con Monument Valley; tre nomination e una menzione d’onore per il puzzle game di Ustwo: Premio per l’innovazione, Miglior visual art e Miglior gioco mobile, insieme appunto ad una menzione d’onore (niente candidatura quindi) per la categoria Miglior Design. Hearthstone: Heroes of Warcraft di Blizzard invece è candidato come Miglior gioco dell’anno, Miglior Design e Miglior gioco mobile.

Tra le candidature per Miglior gioco mobile spiccano anche Threes! e 80 Days, mentre come Miglior sviluppatore esordiente troviamo i ragazzi di Stoic Studios grazie al loro gioco di ruolo a turni The Banner Saga. 80 Days si guadagna inoltre una ulteriore candidatura nella categoria Miglior trama e una menzione d’onore nella categoria Premio per l’innovazione. In definitiva il settore del mobile gaming è sempre più al centro dell’attenzione, visti i molti riconoscimenti (a livello di stampa, utenza e premi di vario genere) guadagnati dai titoli degli ultimi mesi. Siete d’accordo con le varie candidature proposte dagli organizzatori del GDC?

Fonte: Eurogamer.it
gdcGDC 2015Monument Valley