blocks wearable

Blocks è uno smartwatch modulare che sfrutterà il cinturino (video)

Lorenzo Quiroli

Project Ara, lo smartphone modulare di Google, ha causato molte reazioni sul mercato, non solo in quello dei telefoni ma anche per gli smartwatch: un esempio è Blocks, un progetto di cui abbiamo già parlato in passato, ma che torna a darci sue notizie dal CES di Las Vegas.

L’idea è sicuramente interessante e sfrutta una parte attualmente inutilizzata degli smartwatch, ossia il cinturino che verrebbe composto da una catena di moduli (GPS, monitor per il battito cardiaco e persino un lettore di SIM oltre a molti altri ancora) come potrete vedere meglio nel video qui sotto.

LEGGI ANCHE: Blocks, un nuovo smartwatch modulare

Avrà un sistema operativo proprio, simile a quello di Pebble per funzionalità e non Android Wear, come si era ipotizzato in passato. Esistono poi anche diversi tipi di display, quadrato o circolare (immaginiamo ad un prezzo superiore). L’idea è di portare questo progetto su Kickstarter a giugno per 150 dollari più il prezzo di vari moduli, con le spedizioni che dovrebbero iniziare a fine anno.

Fonte: The Verge
CESvideo