CyanogenMod 12 OnePlus One final

CyanogenMod 12 nightly con Android 5.0.2 Lollipop: prova su OnePlus One (foto e video)

Nicola Ligas -

Uscite da pochi giorni, abbiamo voluto mettere alla prova le prime nightly ufficiali di CyanogenMod 12, quelle basate su Lollipop, e per la precisione con Android 5.0.2. Il dispositivo di test scelto è ancora una volta OnePlus One, un po’ per fare un paragone con la ROM Lollipop stock rilasciata da OnePlus stessa, un po’ perché l’aggiornamento di Cyanogen OS 12S per OnePlus One arriverà solo il mese prossimo, e abbiamo voluto mostrare ai proprietari dello smartphone come gira Lollipop con la CM 12 ufficiale.

LEGGI ANCHE: OnePlus One: prova con Lollipop stock (video)

Rispetto alla versione non ufficiale di CyanogenMod 12 che abbiamo provato su Galaxy S II non è cambiato granché: ci sono esattamente le stesse app e funzioni, e su OnePlus One sono giusto presenti alcune opzioni in più, come quelle per passare dai pulsanti fisici a quelli soft-touch e per personalizzarne il comportamento.

Abbiamo ovviamente tutte le funzioni già presenti in Lollipop, con il più il bonus della personalizzazione CyanogenMod, che parte dal launcher e si allarga a molte applicazioni come browser, messaggi, file manager, galleria ecc. Abbiamo comunque realizzato un tour completo della ROM, partendo praticamente da zero, e sorvolando un po’ giusto sulle nuove funzioni di Lollipop, che ormai supponiamo conoscerete benissimo, per soffermarci sulle peculiarità di questa CyanogenMod 12 nightly, che al momento è uno dei migliori modi per avere l’ultima versione di Android sullo smartphone di casa OnePlus, e non solo.

OnePlus One

OnePlus One

confronta modello

Ultime dal forum:

video