Tasker Now

Tasker e Google Now insieme per l’assistente vocale definitivo

Nicola Ligas

Tasker è una delle più complesse applicazioni presenti su Android, e per questo anche una delle più potenti. Ci consente di automatizzare praticamente qualsiasi azione eseguibile dal nostro smartphone, e grazie ad un nuovo modulo, chiamato non a caso Tasker Now, potremo espandere con facilità anche i comandi vocali di Google Now.

LEGGI ANCHE: Elenco comandi vocali Google Now

Usando infatti Google Now come input vocale per Tasker potremo in pratica decidere cosa far fare all’assistente di Android (in realtà sarà Tasker a fare tutto): potremo abilitare vari toggle tramite comandi vocali ed in pratica espandere l’elenco di azioni eseguibili che coinvolgano app e funzioni di sistema. Ultima nota: Tasker Now  l’app non richiede i permessi di root, ma la versione gratuita è molto limitata, ed ovviamente avrete bisogno di Tasker (e di saperlo utilizzare) per poterla sfruttare.

Google Play Badge

Ringraziamo Luca per la segnalazione.