8.0

GTA Chinatown Wars Recensione

Quattro ottime ragioni per acquistare GTA Chinatown Wars per Android (Recensione)

Lorenzo Delli -

Il 18 dicembre, con soli quattro anni di ritardo rispetto alla versione dedicata a iOS, Rockstar Games in collaborazione con la software house War Drum Studios ha rilasciato sul Play Store il porting per Android di GTA Chinatown Wars. Sempre Rockstar Games, a pochissimi giorni di distanza dal suo lancio, ha deciso di scontare il prezzo di lancio del 50% per coinvolgerlo tra le promozioni natalizie. Lo sconto è ancora attivo ed è possibile acquistare GTA Chinatown Wars a soli 2,69€. Ma, come si suol dire, “il gioco vale la candela“?

LEGGI ANCHE: Gangstar Vegas: il “GTA” di Gameloft è ora completamente gratuito!

Volete una buona ragione per acquistare GTA Chinatown Wars per i vostri dispositivi Android? Ve ne diamo ben quattro! Alcune potreste trovarle scontate, ma si tratta di caratteristiche a nostro avviso non da poco considerato che si tratta di un titolo che potete tranquillamente giocare in mobilità e senza l’ausilio di connessione dati (quest’ultima caratteristica potrebbe addirittura essere la quinta ottima ragione per acquistarlo).

È Grand Theft Auto! Vi avevamo anticipato che alcune di queste motivazioni sarebbero potute sembrare banali, ma GTA Chinatown Wars, anche se nasce come titolo improntato alle console portatili e successivamente anche al settore del mobile gaming, è a tutti gli effetti un vero e proprio Grand Theft Auto. È vero, non avrà le ambientazioni tridimensionali che caratterizzano i più recenti capitoli della saga (e tre di essi sono tra l’altro disponibili per Android, GTA IIIGTA San Andreas e GTA Vice City), ma non dimentichiamoci che il celebre “Simulatore di criminale” nasce con visuale dall’alto. Chinatown Wars però, a differenza dei primi due (tre contando anche GTA London 1969), sfrutta in realtà un motore grafico tridimensionale (di ottima fattura!), e nonostante la visuale top down, si può notare come tutto sia rappresentato appunto in tre dimensioni. Non avrà a disposizione tutte le infinite possibilità che troviamo ad esempio in GTA IV o V, ma non ci si può proprio lamentare, considerando poi che si tratta appunto di un titolo giocabile da smartphone e tablet. Non scordiamoci poi che alla sua uscita su Nintendo DS riuscì a raggiungere voti incredibili sia da parte della stampa sia da parte degli utenti paganti.

GTA Chinatown Wars Android (3)

È compatibile con i controller! Questa non la consideriamo una caratteristica del tutto banale, anzi. I controlli touch non ci hanno colpito particolarmente, ma di meglio proprio non si poteva fare. Alla fine sfruttando il pad virtuale presente sul lato sinistro (che in realtà si adatta spostandosi dove più vi torna comodo) e ai pulsanti classici sul lato destro è possibile abituarsi dopo qualche ora di gameplay. Avendo a disposizione un controller però le cose cambiano drasticamente, e l’esperienza di gioco a nostro avviso è molto più appagante.

È longevo! È un dato di fatto: i giochi per smartphone e tablet difficilmente sono longevi. GTA Chinatown Wars invece riesce a garantire molte ore di gameplay. In parte grazie alla solida campagna, improntata stavolta sulla criminalità asiatica, e in parte grazie al fatto che GTA è di fatto un titolo free roaming. Ci caleremo nei panni di Huang Lee, membro della Triade giunto a Liberty City per cercare vendetta a seguito dell’assassinio di suo padre. Lee cade però subito vittima di un agguato da parte di un gang mafiosa, agguato a cui sopravvive fingendosi morto. Il protagonista però, a causa del misfatto, perde una preziosa spada che doveva consegnare a Yu Jian, capo della Triade, per ristabilire l’onore della sua famiglia: si affiderà quindi alle “amorevoli” cure dello zio Wu Lee, altro membro della criminalità organizzata candidato a divenire il nuovo boss della Triade. Questo è ovviamente solo l’incipit della storia, che vedrà alternarsi molti altri personaggi e incredibili situazioni. L’aspetto free roaming è invece sottolineato dal fatto che, come ogni GTA che si rispetti, potremo esplorare liberamente in lungo e in largo Liberty City, collezionando armi, vetture e quant’altro.

Ottimo rapporto qualità/prezzo! Grand Theft Auto Chinatown Wars è ancora in offerta sul Play Store a 2,69€, un prezzo a dir poco imbattibile per l’offerta videoludica proposta. Se non avete ancora avuto opportunità di giocarci su una delle piattaforme per cui è stato reso disponibile, dovete (sempre che il genere vi aggradi) acquistarlo praticamente a occhi chiusi!

8.0

Giudizio Finale

GTA Chinatown Wars non è esattamente una novità nel settore videoludico, visto che è in circolazione letteralmente da anni in mobile, e di fatto offre un’esperienza di gioco piuttosto diversa da quella che potreste aver sperimentato a partire dal terzo capitolo della saga. Inoltre i controlli touch previsti per questo porting non ci hanno esattamente convinti: non sono poi così diversi da quelli presenti nella stragrande maggioranza dei giochi per smartphone e tablet, ma richiedono comunque una buona dose di pazienza per riuscire ad utilizzarli con precisione, specialmente durante le sessioni di guida. Ad eccezione di questi due fattori, non possiamo che consigliarvi caldamente l’acquisto di questo capitolo della celebre saga di “simulatori di criminale“, che per soli 2,69€ (non sappiamo effettivamente per quanto durerà questa offerta) può offrirvi un’esperienza di gioco a dir poco completa ed appagante.

PRO

CONTRO

  • È Grand Theft Auto
  • È compatibile con i controller
  • È longevo
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Consigliato ai nostalgici dei primi GTA
  • Tradotto in italiano
  • I controlli touch non ci hanno convinto
  • Diverso dai nuovi GTA

Google Play Badge

Grand Theft Autovideo