cerotto fitness

AmpStrip è il fitness tracker più folle di sempre, con le sembianze di un cerotto (foto)

Nicola Ligas

Lasciate perdere smart-watch/band o altri dispositivi indossabili, e passate direttamente a quelli “appiccicabili”. Parliamo di un fitness tracker presentato ovviamente al CES di Las Vegas che libera i nostri polsi da qualsivoglia ingombro, e si attacca direttamente alle nostre costole, un po’ come se doveste farvi un ECG (utilizzato proprio per verificarne l’affidabilità).

Il dispositivo in questione si chiama AmpStrip ed è prodotto da FitLinxx, un’azienda in circolazione da oltre un ventennio, ed oltre a funzionare come monitor cardiaco misura anche la temperatura della pelle ed è dotato di un accelerometro per tracciare al meglio i nostri movimenti.

LEGGI ANCHE: Runtastic su Oculus Rift

Si tratta di un accessorio da indossare 24 ore su 24, sette giorni su sette (è impermeabile!); dove “sette” sono appunto i giorni di autonomia che dovrebbe avere, dopo di che dovrete sfruttare la base di ricarica induttiva per ridargli energia, necessaria a far funzionare il Bluetooth Smart con cui comunica con Android o iOS.

AmpStrip ha anche vinto un premio per l’innovazione al CES di quest’anno, a dispetto del fatto di essere solo un prototipo. La campagna su Indiegogo si concluderà infatti fra 35 giorni, anche se i fondi richiesti sono già stati raggiunti; potrete comunque contribuire ancora, giusto per portarvi a casa a prezzo di favore (fino ad un certo punto: sono pur sempre circa 160$) uno dei primi esemplari: consegne previste a luglio 2015.

Via: The Verge
CES